Ultima modifica: 7 Ottobre 2020

Circolare n. 17 adozione della divisa di istituto

Oltre la famiglia, la scuola è il luogo più frequentato da bambini e ragazzi, sia lungo il corso degli anni che lungo l’arco della giornata e della settimana, è il luogo delle prime amicizie, dei ricordi, degli affetti ecc., per tale motivo genera facilmente in loro e nelle loro famiglie un positivo senso di appartenenza, che fa parte determinante di tutto la complessa dinamica della motivazione all’impegno, allo studio, al raggiungimento dei risultati.

La divisa di istituto contribuisce ad accrescere il senso di appartenenza, è, altresì un importante strumento di identificazione, di ordine, di eguaglianza, oltre a costituire un elemento di abbigliamento pratico ed economico.

Per l’anno in corso si propone:

per la scuola dell’infanzia e primaria

La tuta che è già stata adottata negli anni passati.

per la scuola secondaria

È una novità, ma si è scelto un modello adeguato ai gusti e alle esigenze dei ragazzi.

L’elemento base è una felpa a due colori, blu con inserti bordò, da indossare su un jeans normale o da completare con il pantalone, utile durante le lezioni di scienze motorie, e le magliette a girocollo a manica corta o lunga, bordò con inserti blu.

L’uso della divisa è particolarmente sollecitato per le classi prime e seconde, ma si ritiene possa essere un bel segno di affezione alla scuola l’uso anche nelle classi terze, oltre a potere rappresentare un ricordo e ad essere indossabile anche fuori dal contesto scolastico.

 divisa della scuola secondaria

 

divisa della scuola dell’infanzia e primaria

 

 

  logo della scuola