Ultima modifica: 1 Aprile 2021

Circolare n. 154 completezza richieste ferie e permessi – dichiarazione sostitutiva

Avendo potuto constatare che molte richieste di ferie e permessi non sono formalmente complete, aumentando inutilmente il carico di lavoro per l’amministrazione, si ritiene opportuno richiamare che ai sensi dell’art.15 comma 2 del CCNL 2006/2009, la richiesta dei tre giorni di permesso retribuito per motivi personali o familiari, per tutto il personale, deve essere corredata da una dichiarazione sostitutiva di certificazione comprovante i motivi a supporto della richiesta. Per gli stessi motivi di cui sopra e con le stesse modalità, sono fruibili i sei giorni di ferie previsti per il personale docente durante i periodi di attività didattica.

Si ritiene opportuno, altresì, precisare che il Dirigente Scolastico non potrà entrare nel merito del contenuto della dichiarazione sostitutiva, ma è necessario che lo stesso corrisponda a verità e contenga tutti gli elementi utili a verificarne la veridicità.

Richieste incomplete non potranno essere accolte.

Il personale di segreteria addetto alla ricezione svolgerà un primo controllo e, se necessario, chiederà al dipendente la regolarizzazione della richiesta.

Si allegano i moduli che potranno anche essere reperiti nell’area modulistica-personale del sito:

Modulistica personale scuola